Non c'è più tempo per la flemma, serve una terapia-choc

di Paolo Savona - 31/07/2009 - Economia
Non c'è più tempo per la flemma, serve una terapia-choc

Si afferma fondatamente che la ripresa produttiva è in corso, ma la crisi non è passata. Questa apparente contraddizione nasce dalla necessità di distinguere la fine della caduta produttiva dalla continuazione degli effetti della crisi. Se tre imprese su quattro vedono rifiutarsi il credito e non sono in condizione di procurarsi nuovo capitale di rischio, un terzo di esse fallirà.

http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/ - http://pcwatchtv.com/ - http://siemensfreaks.com/