La Malfa sul FOGLIO: Il dentista e il giardiniere

di Giorgio La Malfa - 24/02/2013 - Economia
La Malfa sul FOGLIO: Il dentista e il giardiniere

IL FOGLIO - 23 febbraio 2013

 

Nel 1931, appena arrivato da Vienna e in procinto di essere chiamato a insegnare alla London School of Economics, Friedrich von Hayek fu invitato a Cambridge a tenere una conferenza per la Marshall Society. Come racconta Nicholas Wapshott nel suo recente Keynes o Hayek. Lo scontro che ha definito l'economia moderna (Feltrinelli, Milano 2012) al seminario prese parte la crema della facoltà di Economia dell'Università.

 

Mancava solo Keynes che era, però, ben rappresentato da Richard Kahn, uno dei suoi collaboratori più stretti, incaricato probabilmente di vigilare su quello che l'ospite avrebbe detto. Pochi mesi prima, nell'ottobre del 1930, Keynes aveva pubblicato il ponderoso Trattato della moneta, nel quale cominciavano a emergere, anche se in forma confusa, alcune delle idee rivoluzionarie che poi sarebbero sbocciate pienamente nel 1936 nella Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta.

 

Quelle idee, pur abbozzate, erano state sufficienti a insospettire Hayek, un liberale ortodosso cresciuto nella scuola austriaca di Böhm-Bawerk e Von Mises, e a disporlo alla critica.

 

 

In allegato il pdf dell'articolo.

 

http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/ - http://pcwatchtv.com/ - http://siemensfreaks.com/