Annale 2008

di F.U.L.M. - 25/03/2009 - Politica interna
Annale 2008
Con il ventitreesimo numero gli Annali della Fondazione Ugo La Malfa iniziano un nuovo corso, rinnovando profondamente la propria veste grafica. Già nel 2003, in occasione della pubblicazione degli Appunti riservati di Ugo La Malfa, c’era stato un restyling, che aveva però coinvolto solo la copertina, lasciando inalterata l’impaginazione interna. Nel corso degli anni successivi, poi, con il passaggio dalla direzione di Luisa La Malfa alla mia, si andò sempre più precisando la specificità della rivista, con l’aggregazione di studiosi giovani e meno giovani, che avevano fortemente contrassegnato la rivista.
Finalmente oggi, dopo il nostro passaggio dall’editore Rubbettino, che ringraziamo per gli anni di lavoro in feconda collaborazione, a Gangemi, abbiamo, di comune accordo con il nuovo editore, deciso di rinnovare totalmente la rivista, per renderla più dinamica e più leggibile ad un pubblico che non sia di soli specialisti. Ciò non modificherà la profonda natura degli Annali, che continueranno a pubblicare ricerche, anche di lunghezza cospicua, relative ai temi che si richiamano alla vita e all’attività di Ugo La Malfa. E dunque, l’azionismo, il repubblicanesimo, l’Europa, e, più in generale, la storia politica dell’Italia del Novecento, rimarranno al centro delle nostre ricerche.
 
In questo numero segnaliamo la pubblicazione di alcune pagine del diario di Oddo Biasini, il segretario del PRI dal 1975 al 1979, uno dei principali collaboratori di Ugo La Malfa, relative agli ultimi giorni dello statista siciliano. Esse furono dense di avvenimenti importanti per la storia del nostro Paese, dall’incarico al leader repubblicano di formare il governo, il primo a un laico dopo trentatre anni, alla formazione del Governo Andreotti, in cui La Malfa assunse la vicepresidenza e il dicastero del Bilancio. Ma sono anche i giorni del dolore per la scomparsa dell’uomo a cui Biasini ha votato la sua intera vita politica. Con questo prezioso documento e con un acuto intervento di Giorgio La Malfa, pensiamo di ricordare nel migliore dei modi i trent’anni dalla morte di Ugo La Malfa, avvenuta il 26 marzo 1979.
Nel corso del 2008 è scomparso Vittorio Foa, l’ultimo esponente di rilievo del Partito d’Azione, padre nobile della sinistra italiana, e nostro prezioso collaboratore. Per ricordarlo abbiamo organizzato una sezione nella quale, oltre a un suo diretto contributo, una delle ultime cose, se non l’ultima a cui ha lavorato, integrato da un ricordo di Andrea Ricciardi, che negli ultimi anni ne ha raccolto con cura amorevole le riflessioni, pubblichiamo alcune pagine di Paolo Soddu e di Romeo Aureli, il quale ricostruisce l’attività di Foa nell’ambito del PdA utilizzando un documento inedito quale i verbali della Direzione Nazionale.
Altra sezione monografica è quella intitolata ai Cantieri Aperti di GL, che si svolgono ogni anno a Torino ai primi di maggio, ai quali la Fondazione La Malfa dà la sua adesione e con i quali gli Annali iniziano una proficua collaborazione, pubblicando una selezione degli interventi svolti lo scorso anno. Contiamo di proseguire nei prossimi anni, certi del valore della manifestazione e dei risultati che ne conseguono.

Nelle altre sezioni, troviamo il seguito della ricerca di Paolo Benedetti su Mazzini in camicia nera, un ritratto di Edgardo Lami Starnuti di Michele Finelli e un’altra puntata della ricerca di Luisa La Malfa sui repubblicani e la scuola, relativa agli anni del centrosinistra. Andrea Becherucci pubblica una scelta dal carteggio di Enzo Enriques Agnoletti e Giorgio Agosti, mentre Neva Pellegrini Baiada arricchisce la sua collezione di ritratti con pagine dedicate a Bruno Zevi. Maria Gabriella Pasqualini, studiosa dei servizi segreti, scrive sui servizi segreti nella Repubblica Sociale, Alessia Pedio pubblica la prima parte del suo studio sulla Terza Pagina del “Popolo d’Italia” e Antonio Alosco, storica firma dei nostri Annali, tratteggia una breve biografia di Gerardo Chiaromonte.

Per chi è interessato a ricevere una copia degli Annali Fondazione La Malfa 2008 rivolgersi al numero 0668300795, fax 0668211476, info@fulm.org

http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/ - http://pcwatchtv.com/ - http://siemensfreaks.com/