Per Leo Valiani due eventi a Milano il 12 e il 13 aprile

di F.U.L.M. - 06/04/2010 - Politica interna
Per Leo Valiani due eventi a Milano il 12 e il 13 aprile

Il Comitato Nazionale per le Celebrazioni del centanario della nascita di Leo Valiani, promosso dalla Fondazione Ugo la Malfa e dall’A.N.I.M.I., ricorda, a Milano, l’eminente personalità con due eventi: il 12 aprile, al Piccolo Teatro, uno spettacolo da testi di Leo Valiani, per la regia di Paolo Castagna, con le musiche di Roberto Andreoni, e con Sara Bertelà, Pierluigi Fogacci, Diego Ribon, e la partecipazione straordinaria di Laura Marinoni - ingresso libero; il 13 aprile, alla Sala Montanelli della Fondazione Corriere della Sera, un incontro con David Bidussa, Arturo Colombo, Fulvio Coltorti, Giuseppe Galasso, Giorgio La Malfa, Piergaetano Marchetti, Francesca Pino, Paolo Savona - ingresso libero con prenotazione.

Leo Valiani nasce a Fiume nel 1909. Antifascista già da giovanissimo, trascorre quasi dieci anni tra carcere e confino. Nel ’37 è a Parigi, dove continua la lotta con gli altri intellettuali antifascisti in esilio. Allo scoppio della guerra viene internato nel campo di concrentamento di Vernet. Qui decide di uscire dal partito comunista e di aderire al partito d’azione. Ritornato in Italia dopo l’otto settembre, partecipa attivamente alla Resistenza come membro del C.N.L.A.I. e collaboratore di Ferrucio Parri; e organizza con Sandro Pertini l’insurrezione di Milano del 25 aprile 1945. Deputato all’ Assemblea Costituente, nel ’49 abbandona la politica attiva, a cui si riavvicinerà negli anni Cinquanta, con l’adesione prima al partito radicale e poi a quello repubblicano. Lavora prima all’Ufficio Studi di Mediobanca, poi a quello della Banca Commerciale. Scrive a lungo per Il Mondo, L’Espresso, il Corriere della Sera e pubblica molti saggi, tra cui La dissoluzione dell’Austria-Ungheria e una serie di saggi sulla storia del socialismo. Nel 1980 viene nominato senatore a vita.
La sua vita è interamente dedicata alla libertà e alla democrazia.

http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/ - http://pcwatchtv.com/ - http://siemensfreaks.com/