• Eventi
  • MED – Mediterranean dialogues

MED – Mediterranean dialogues

02/12/2021 - 8:30 am

Mentre il mondo è ancora alle prese con il Covid-19 e le sue varianti, il Mediterraneo attraversa una complessa fase di transizione politica ed economica. Una transizione cruciale per definire gli equilibri futuri del mare su cui buona parte dell’Europa si affaccia, e per cui ha interesse a mettere a punto “un’agenda positiva”, ripartendo dal multilateralismo come strategia per la soluzione dei conflitti.

È da qui che parte quest’anno la Conferenza MED – Mediterranean dialogues, giunta alla sua settima edizione, che si svolgerà dal 2 al 4 dicembre a Roma, presso il Grand Hotel Parco dei Principi. Tra i temi strategici al centro del dibattito, in modalità ibrida – con partecipazioni sia fisiche che virtuali e una diffusione in live streaming – le principali sfide per la sicurezza, politiche innovative per la gestione dei flussi migratori, il destino delle giovani generazioni dopo la pandemia, le iniziative per accelerare il passaggio ad un’economia verde e sostenibile, le risposte ai problemi posti dall’emergenza climatica e il rilancio del processo di pace in Medio Oriente. Ma anche un’opportunità per discutere del futuro del partenariato euro-mediterraneo, del ruolo della Nato e dell’Unione Europea nel Mediterraneo.

I lavori possono essere seguiti sul sito med.ispionline.it.
Ci si può registrare all’evento al seguente link https://join.med.ispionline.it/

Fondazione Ugo La Malfa

Via di Sant'Anna 13 - 00186 Roma
06 683 00 795 / 06 683 015 67
info@fulm.org