• Cultura
  • Schuman e quel patto che ha fatto l’Unione

Schuman e quel patto che ha fatto l’Unione

09 Maggio 2022

di Giorgio La Malfa
Il Mattino, 09 maggio 2022

Il 9 maggio 1950, con una dichiarazione del ministro degli esteri Robert Schuman, la Francia si rivolse al governo tedesco avanzando la proposta «di porre l’insieme della produzione franco-tedesca del carbone e dell’acciaio sotto un’autorità comune in una organizzazione aperta alla partecipazione degli altri Paesi dell’Europa».

Fondazione Ugo La Malfa

Via di Sant'Anna 13 - 00186 Roma
06 683 00 795 / 06 683 015 67
info@fulm.org