Cerca

collana gli scritti

Nel 2023 la Fondazione Ugo La Malfa ha dato il via ad una nuova iniziativa editoriale pubblicando il primo volume de Gli Scritti, collana saggistica su temi di attualità nazionale e internazionale.

  1. Giovanni Caracciolo di Vietri, Lettere da Parigi. Francia e Italia nel nuovo millennio, FULM 2023
    Prefazione di Giorgio La Malfa
    Introduzione di Roberto Antonione

Le Lettere da Parigi sono comparse su “Il Commento Politico” dal marzo 2021 all’ottobre 2022, firmate da l’Abate Galiani, nom de plume dell’Ambasciatore Giovanni Caracciolo di Vietri. Scritte settimanalmente, le epistole dell’Abate Galiani percorrono questi anni densi di avvenimenti, osservati attraverso lo svolgimento della vita politico-culturale francese e del suo rapporto con l’Italia. Nelle pagine scorrono le cronache dei fatti legati alla pandemia del Covid, alla crisi economica, alle manifestazioni dei Gilet gialli, alle tensioni internazionali e all’inizio della guerra in Ucraina, mentre emergono i ritratti dei personaggi di punta della politica francese, con le loro strategie, i successi, gli errori. In primo piano la vittoriosa campagna elettorale per il secondo mandato del presidente Macron  e le elezioni legislative che non hanno frenato l’avanzata della destra di Marine Le Pen, né hanno impedito la frantumazione della rappresentanza parlamentare francese e il rischio di una crisi politico-istituzionale.

****

Giovanni Caracciolo di Vietri, diplomatico italiano, ha prestato servizio, all’inizio della carriera, come addetto al Gabinetto di Aldo Moro e successivamente presso le Ambasciate di Addis Abeba e Washington. A Roma, ha collaborato in qualità di Consigliere Diplomatico aggiunto con il Presidente Francesco Cossiga per tutto il suo settennato. Al Ministero degli Esteri, ha ricoperto gli incarichi di Vice Direttore Generale dell’Emigrazione e degli Affari Sociali e di Direttore Generale dei Paesi dell’Europa. È stato Ambasciatore d’Italia a Belgrado, presso le Organizzazioni Internazionali di Ginevra e a Parigi. Terminato il servizio attivo, nel 2013 gli è stata affidata la guida, per i successivi sei anni e in qualità di Segretario Generale, dell’InCE (Iniziativa Centro-Europea), la più antica organizzazione di cooperazione regionale operante nei Balcani e in Europa centrale.

Lettere da Parigi

 

Giovanni Caracciolo di Vietri

Questo volume è stato curato
da Silvia di Bartolomei.
Si ringrazia Luisa La Malfa
per la preziosa collaborazione.
Si ringrazia l’InCE per il contributo alla realizzazione di questo volume